Colorare con le ghiande

Divertente attività per i bambini dai 12 mesi, utilizzando come strumento un materiale naturale non convenzionale: le ghiande!

Che cosa occorre:
Ghiande (raccolte dai bambini durante le passeggiate nei boschi o in giardino)
Tempera – marrone, gialla e rossa
Grande tela bianca o foglio di carta

Tecnica usata: rolling

Come si fa: Stendiamo un grande telo impermeabile sul pavimento dell’atelier, e su di esso posizioniamo la tela bianca o la carta bianca. Iniziamo con il far immergere alcune ghiande nella tempera, quindi i bambini le fanno rotolare lungo la tela. L’attività può essere svolta anche facendo rotolare le ghiande immerse nel colore su un vassoio o altro contenitore, e quindi facendole cadere sulla tela grande.

I bambini si divertono anche a “gettare” le ghiande sulla tela, creando effetti particolari a “splash”, altri invece preferiscono farle rotolare con le mani, altri ancora con altre parti del corpo, altri bambini usano le ghiande come degli stampini… e gli effetti sulla tela sono molto diversi!

Infine, una volta asciugato il colore, si possono anche incollare le ghiande sulla tela, ottenendo uno splendido effetto tridimensionale.

 

 

Visite: 2221