Laboratorio dell’incollaggio: effetto patchwork

L’idea è  quella di utilizzare i ritagli di stoffa recuperati dagli armadi, dai cassetti, avanzi di nastri e passamaneria e tutto ciò che si considera ormai inutile o inutilizzabile e che può essere ritagliato.

Un’idea può essere quella di realizzare una coperta patchwork, incollando ritagli di stoffe colorate e di consistenza diversa.

Lasciamo dapprima che i bambini prendano confidenza con i materiali scoprendone le caratteristiche. I bambini hanno bisogno di molto tempo per esplorare le proprietà di ogni nuovo materiale prima di usarlo, senza la pressione del “prodotto”. 

La tecnica del collage è un modo ideale per iniziare questa esplorazione, specialmente per i bambini piccoli perché alimenta il loro naturale desiderio di esplorare il mondo attraverso il loro senso del tatto. Permette anche un certo livello di flessibilità: i bambini possono prendere decisioni su quali materiali usare e possono quindi manipolare le varie trame, forme e colori finché non sono soddisfatti della loro disposizione.

“Raccogliere e utilizzare materiali di diverse trame, colori e motivi può aiutare i bambini a diventare il tipo di adulti che rispondono sensibilmente a ciò che li circonda. Possono imparare a vedere più di un semplice edificio; essere consapevoli che oltre a una struttura vedono relazioni complesse di superfici ruvide, lisce e lucenti. Possono rendersi conto che un albero ha una relazione di trame; la corteccia frastagliata e i rami duri che contrastano con le foglie lisce o morbide. Attraverso il collage i bambini possono essere aiutati a vedere la bellezza nelle cose ordinarie e a crescere in intraprendenza apprezzando le possibilità di utilizzare materiali semplici per l’espressione artistica. Scegliere i materiali per il collage non solo dà ai bambini un piacere intenso, ma dà loro anche l’opportunità di fare scelte indipendenti. “Lois Lord

Scopriamo e scegliamo le stoffe per fare la nostra coperta

  1. stendiamo una vecchia tovaglia sul tavolo o sul pavimento, e fissiamola con nastro adesivo.
  2. disponiamo i ritagli di stoffa e passamaneria in cestini in modo che i bambini possano scegliere
  3. prepariamo pennelli e un barattolo di colla, oppure colla stick

PROCEDIMENTO

  1. Incollare un pezzo di tessuto, un nastro o una passamaneria usando la colla
  2. Far aderire bene la stoffa sul cartoncino premendo con le mani.

Il bambino può cosi realizzare dei piccoli progetti costruttivi che prevedono l’anticipazione di un risultato che richiede l’esecuzione di più azioni concatenate per essere concretizzate. Lasciamo liberi i bambini di incollare le stoffe come preferiscono… verticali, orizzontali, diritte, arrotolate, sovrapposte… l’effetto sarà sorprendente!

 

 

 

Visite: 423